Una notte al Museo Archeologico del Chianti senese e della Rocca di Castellina in Chianti
Una notte al Museo Archeologico del Chianti senese e della Rocca di Castellina in Chianti

Castellina in Chianti, 20 maggio 2016 - Un percorso notturno all’interno del Museo Archeologico del Chianti senese e della Rocca medievale di Castellina in Chianti, per un suggestivo viaggio nel tempo e nello spazio. E’ questo l’appuntamento in programma per domani, sabato 21 maggio, con l’apertura straordinaria dalle ore 21 alle ore 23, del Museo Archeologico del Chianti senese. La data si inserisce nel cartellone «Amico Museo», promosso dalla Regione Toscana, per celebrare l'iniziativa «Notte Europea dei Musei», e proseguirà fino al 5 giugno con un ricco programma di eventi dedicati alla promozione del patrimonio museale regionale.

Nella «Notte Europea dei Musei», patrocinata dal Consiglio d’Europa, dall’Unesco e dall’Icom, International Council of Museums, il Museo Archeologico del Chianti senese aprirà le sue porte per permettere di visitare la collezione conservata al suo interno, in una straordinaria e inedita veste notturna, arricchita e valorizzata da un’installazione audiovisiva creata appositamente per l’occasione, che accompagnerà il visitatore in un affascinante percorso multimediale. All’interno della deliziosa Sala del Capitano, infatti, il visitatore sarà coinvolto a 360 gradi da una proiezione visiva e sonora che animerà le pareti del salone ricreando la volta celeste. Da qui, il percorso proseguirà fino alla cima della torre, luogo ideale per poter ammirare, a occhio nudo, il magico fenomeno di luna piena.

La partecipazione all'evento, promosso dal Comune di Castellina in Chianti e dal Museo Archeologico del Chianti senese, in collaborazione con i volontari del servizio civile del progetto Museum Angels, coordinato dalla Fondazione Musei Senesi, è gratuita. Per informazioni, è possibile consultare il sito www.museoarcheologicochianti.it, contattare il Museo Archeologico del Chianti senese, al numero 0577-742090 oppure scrivere all’indirizzo e-mail: info@museoarcheologicochianti.it.