Casole ‘corre’ verso le primarie. Sono ben quattro le candidature per la lista civica Pensare Comune

Andrea Pieragnoli, Alfio Barbagallo, Giulio Pacella e Saverio Pacchierotti si giocano la corsa al sindaco .

Casole ‘corre’ verso le primarie. Sono ben quattro le candidature per la lista civica Pensare Comune

«Chiunque voglia fare il sindaco il prossimo anno deve avere la forza di sottoporsi alla valutazione di coloro che hanno di nuovo, non era scontato, deciso di dare la fiducia a Pensare Comune», dice il presidente Piero Cioffi

È ufficiale, le primarie si faranno. È stato deciso nella serata di lunedì dal consiglio direttivo della lista civica Pensare Comune di Casole. Un incontro a seguito della precedente assemblea del 21 ottobre. Sono state decise le modalità e si attende che le candidature siano presentate. "Chiunque voglia fare il sindaco il prossimo anno deve avere la forza di sottoporsi alla valutazione di coloro che hanno di nuovo, non era scontato, deciso di dare la fiducia a Pensare Comune – afferma il presidente Piero Ciofi – Questo è necessario per creare le basi per un nuovo livello di consenso capace di darci la forza di amministrare Casole nei prossimi 1520 anni".

Sono ben quattro i nomi che circolano tra coloro che potrebbero partecipare alle primarie. Un numero importante per una lista civica in un comune di neanche 4mila persone. Denota, indubbiamente, una grande voglia di partecipazione alla vita politica, amministrativa e civica del comune. I nomi che circolano, ma non ufficiali e che assolutamente non provengono dalla lista civica, sarebbero quello dell’attuale sindaco Andrea Pieragnoli, Alfio Barbagallo, Giulio Pacella e Saverio Pacchierotti. Ancora tutto da chiarire e non ufficiale, ma questi sembrano essere i nomi più plausibili. Pieragnoli è stato Vicesindaco con Franco Cigna dal 1985 al 1995 e poi consigliere, vicesindaco e Sindaco con Pensare Comune, mentre Alfio Barbagallo è l’attuale assessore con l’importante delega alle attività agricole, Saverio Pacchierotti l’attuale capogruppo e Giulio Pacella consigliere comunale con la lista civica dal 2014 al 2019. Ancora non è stato deciso quando dovranno arrivare le candidature, ma con tutta probabilità sarà deciso a stretto giro, di conseguenza tra meno di una settimana sarà chiaro se i quattro nomi saranno ufficiali o rimarranno delle voci che si perdono tra le vie del poggio casolese. "La mia carica di presidente è già stata rinnovate e sottoposta al giudizio dell’assemblea dei soci la scorsa volta – continua Ciofi – Per questo invito tutti gli iscritti di Pensare Comune ad intervenire ed a portare nel dibattito nuove idee. Adesso il passaggio fondamentale sarà quello di recepire i nomi delle figure che vorranno candidarsi a sindaco di Casole. Attendiamo e poi daremo il via alla campagna elettorale".

Lodovico Andreucci