Cavarra (a destra) e Ponzanelli

Sarzana, 11 giugno 2018 - Si tornerà alle urne a Sarzana. Non basta il primo turno per decidere quale sarà il primo cittadino. Serve l'appendice di domenica 24 giugno, quando gli elettori dovranno scegliere tra due poli: il primo, quello del centrodestra, che chiude al primo posto nel primo turno (33,50%) e che è rappresentato da Cristina Ponzanelli. E poi c'è il polo di centrosinistra, rappresentato da Alessio Cavarra, il sindaco uscente che si attesta al 31,72%. A spingere il centrodestra anche qui il voto alla Lega (che ottiene il 13%). Oltre il 24% delle preferenze sono andate invece al Pd.