Il sindaco di Castelnuovo  Daniele Montebello
Il sindaco di Castelnuovo Daniele Montebello

Castelnuovo Magra, 26 agosto 2018 - Il patto sulla sicurezza sarà definitivamente siglato con l’installazione di altre 9 telecamere di controllo del territorio. L’impegno che il Comune di Castelnuovo Magra si è assunto nel garantire controllo e vigilanza di aree sensibili e zone di intenso transito veicolare si è tradotto con l’investimento di 26 mila euro e l’affidamento del piano esecutivo alla società specializzata nel settore installazione di telecamere e ponti radio Cube Service di Sarzana.

L’approvazione del patto sulla sicurezza previsto dal Prefetto della Spezia e firmato qualche mese fa anche dal sindaco Daniele Montebello porterà sul territorio castelnovese nuove telecamere di controllo che avranno comunque una valenza importante per tutta la vallata. Infatti alcuni monitor collegati con il comando della polizia municipale saranno posizionati sull’Aurelia, strada a altissimo transito non soltanto ovviamente di utenti diretti a Castelnuovo Magra. L’impegno già discusso dall’amministrazione comunale anche in consiglio ha approvato la linea del controllo di strade e aree di sosta, oppure frequentazione pubblica, in un progetto di monitoraggio sia per quanto riguarda il transito veicolare che l’utilizzo delle immagini per ricostruire eventuali situazioni criminose.

L’ausilio della tecnologia infatti impiegato, seguendo anche le indicazioni fornite dalle forze dell’ordine e del comando di polizia municipale, in punti nevralgini su via Aurelia dove due telecamere controlleranno l’incrocio con via Salicello oppure all’intersezione con via Palvotrisia e altre due sempre sull’Aurelia all’incrocio con la Provinciale. Anche la zona del centro commerciale La Miniera sarà messa sotto vigilanza dell’occhio elettronico tenendo in considerazione la presenza di obiettivi sensibili come banca, supermercato ma anche il comando della polizia municipale che la notte resta incustodito senza trascurare le lamente per gli schiamazzi notturni. Una telecamere verrà installata anche sul centro abitato di Colombiera.