Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 mag 2022

Le origini storiche della guerra in Ucraina e le speranze di pace

Il segretario del Pci Mauro Alboresi è stato tra gli ospiti del dibattito organizzato a Sarzana 

19 mag 2022
I partecipanti all'incontro sarzanese
I partecipanti all'incontro sarzanese
I partecipanti all'incontro sarzanese
I partecipanti all'incontro sarzanese

Sarzana (La Spezia) 19 maggio 2022 - L’analisi della situazione in Ucraina partendo da lontano. E’ stato un percorso a ritroso quello presentato alla sala della Repubblica di Sarzana nell’incontro organizzato dalle Federazioni ligure e spezzina del Partito Comunista Italiano. Alla presenza del segretario nazionale del partito Mauro Alboresi e con diversi ospiti e esperti in collegamento da remoto tra i quali Roman Kononenko segretario generale del Pkrf di Leningrad. Il dibattito si è incentrato sulle origini della guerra non risparmiando critiche a Nato, Unione Europea e Stati Uniti per la posizione assunta contro le Repubbliche autonome del Donbass ma anche a una parte della sinistra. La tavola rotonda è stata introdotta da Matteo Bellegoni segretario Pci Liguria che ha ricordato l’attenzione sul Donbass posta già qualche anno fa proprio dal sezione provincile del Pci alla Festa dell’Unità che si è tenuta a Falconara. La giornata è stata moderata da Giovanni Petriccioli della Federazione Pci Liguria e hanno partecipato con interventi da remoto Baibikova Anastasia del comitato centrale Kprf, Sara Reginella psicologa e psicoterapeuta autrice del libro “Donbass. La guerra fantasma nel cuore d’Europa”, Roman Kononenko - segretario generale del Pkrf di Leningrado, membro del presidium del comitato centrale e deputato alla Duma di stato, Marinella Mondaini scrittrice, Giorgio Bianchi documentarista autore del docufilm intitolato “Apocalypse Donbass”, Salvatore Silliti studioso del mondo russo e Stefano Orsi esperto di geopolitica.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?