Sarzana, aiuti per pagare le utenze: come ottenere i contributi

L’amministrazione comunale ha stanziato 80 mila euro per sostenere le spese. Domande entro il 29 novembre. Compresi anche combustibili a uso domestico

Bollette
Bollette

Sarzana, 5 novembre 2023 – In tempi di rincari e di impennate del prezzo dei beni di prima necessità, Sarzana ha deciso di tendere una mano alle famiglie in difficoltà. È stato infatti recentemente pubblicato sul sito dell’ente un bando – per cui l’amministrazione Ponzanelli ha stanziato un contributo pari a 80 mila euro – che ha l’obiettivo di sostenere i cittadini che versano in una situazione di disagio economico e alleggerire loro il carico per quanto concerne le spese per le utenze e l’acquisto di combustibili a uso domestico. Per chi fosse interessato a partecipare al bando si ricorda che c’è tempo sino a mezzogiorno di mercoledì 29 novembre per presentare la propria domanda e tentare così di ottenere un contributo che, per ciascun richiedente, potrà arrivare fino a un massimo di 400 euro. Tra i requisiti necessari alla partecipazione è prevista la residenza nel Comune di Sarzana e, nel dettaglio, nell’abitazione alla quale è associato il contratto per la fornitura dell’utenza oltre al possesso di un’attestazione Isee non superiore ai 18mila euro. Da tenere presente inoltre che, ai fini della compilazione della graduatoria, per ciascun figlio minore verranno assegnati 2 punti, mentre per i soggetti diversamente abili presenti nel nucleo familiare i punti assegnati saranno 3. "Questo bando - ha dichiara l’assessore ai servizi sociali Sara Viola- è frutto di un’azione di sostegno molto importante e urgente, motivata dalle richieste che quotidianamente giungono ai nostri uffici. L’importo di 80mila euro, messo a disposizione per questo bando, vuole essere un aiuto concreto per dare ossigeno alle famiglie che devono far fronte a spese ordinarie come quelle relative alle utenze. Siamo convinti che l’ascolto delle necessità delle famiglie sia fondamentale per predisporre i migliori aiuti possibili al fine di supportarle costantemente". Il Comune, dopo aver verificato la sussistenza dei requisiti, procederà alla formazione e approvazione della graduatoria con l’indicazione della spesa sostenuta e del contributo spettante. Le domande dovranno essere presentate, entro le ore 12 di mercoledì 29 novembre, a mano direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Sarzana oppure via pec all’indirizzo [email protected].