Il Pistoia Volley La Fenice sta concludendo la stagione alla grande
Il Pistoia Volley La Fenice sta concludendo la stagione alla grande

Pistoia, 1° aprile 2019 -A meno di clamorosi cedimenti sarà ancora serie C: questo, infatti, è un successo che profuma di salvezza. Il Pistoia Volley La Fenice supera 3-0 (15, 18, 22 i parziali) la Pallavolo Certaldo alla palestra Anna Frank, nel nono turno di ritorno della stagione regolare di serie C femminile. Un’affermazione piena, da 3 punti, che consente alle pallavoliste di Daniele Tonini di portarsi al nono posto della graduatoria con 31 punti, lasciandosi dietro Certaldo 30, Olimpia Poliri Firenze 24, Chianti Volley 22, Under 21 Teamvolley San Michele Firenze 9 e Scotti 2.0 Toyota Empoli Pallavolo 7.

A quattro giornate dalla fine, + 7 sul quart’ultimo posto, ovvero salvezza vicinissima. Pur con un assetto di emergenza a causa dell’infortunio occorso a Lelli (distorsione a una caviglia che le ha impedito di saltare), Tonini promuove Banci primo libero Lelli secondo libero e Pellitteri schiacciatrice. Il tecnico schiera Gagliardi in cabina di regia, Mati opposta, Bianchini e Massaro centrali, Baroncelli e Pellitteri schiacciatrici.

Avvio della gara subito positivo, ma Certaldo si rifà sotto e si riporta a -1 (11-10). La Fenice risponde con un parziale di 6-0 mettendo in cassaforte il set. Nel secondo, inizio equilibrato poi tutta Fenice grazie alle bordate di Baroncelli, ai servizi al veleno di Massaro e al gioco smistato egregiamente da Gagliardi. Dietro Banci e Pellitteri fanno buona guardia, Lelli entra in ricezione e pian piano il divario si allarga. Il terzo parziale vede il tentativo di Certaldo di sorprendere La Fenice, ma nel finale le pistoiesi sono più lucide.

Gianluca Barni