Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

E ora la nomina del nuovo Cda

Parallelamente alle questioni tecniche, il Pontedera deve sistemare anche la parte che riguarda la suddivisione delle quote societarie. Nel senso che il nuovo assetto del club, con gli ingressi di Navarra e Falorni, deve essere ufficializzato presso un notaio. L’appuntamento è fissato per i primi giorni di giugno, probabilmente il 10, e per quella data dovrà essere assegnato anche l’11% di quote che è ancora rimasto libero. Ci sarà da nominare il nuovo Cda dopo la partenza di Giovannini che ricopriva il ruolo di amministratore delegato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?