Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Cezar Douglas saluta i Lupi Caccia al sostituto

Cezar Douglas allenerà l’anno prossimo a Vibo Valentia in A2. Come da noi anticipato, il tecnico brasiliano passerà alla guida dei giallorossi della Tonno Callipo, che vogliono tornare subito in Superlega, allestendo una squadra fortissima per la A2. In questa settimana è atteso l’annuncio. La positiva esperienza di Cezar Douglas sulla panchina della Kemas Lampiel è terminata: il suo lavoro è stato produttivo. Vibo Valentia, che già nel 2011, prelevò dal club conciario l’emergente tecnico Blengini, è tornato di nuovo a pescare nella zona del Cuoio. I Lupi, dal canto loro, avrebbero già individuato e bloccato il loro nuovo allenatore, puntando su un esperto tecnico di categoria, con aspetti caratteriali che ben si confanno con l’ambiente biancorosso. La prossima A2 si preannuncia molto competitiva con squadre ambiziose. Vibo punterà alla promozione, così come a un campionato di vertice mireranno Siena, la perdente dell’eventuale finale fra Cuneo e Bergamo, Ravenna ed eventuali sorprese come è stata quest’anno la Kemas Lamipel, meritatamente seconda al termine della stagione regolare. A Vibo, Cezar Douglas, con ogni probabilità, avrà a disposizione una diagonale di palleggio di grande livello, che potrebbe far bene anche in SuperLega. Il d.s. De Nicolo avrebbe chiuso con il palleggiatore Orduna e l’opposto Buchegger. Resterà Candellaro. Piacciono Zonca e il “lupo” Fedrizzi.

Marco Lepri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?