La sostenibilità nella filiera pelle. Il compleanno speciale di Fgl. Festa sui temi d’attualità del settore

Il Ceo Francesco Lapi: "Abbiamo voluto ribadire il nostro ruolo di sostegno al mondo conciario"

La sostenibilità nella filiera pelle. Il compleanno speciale di Fgl. Festa sui temi d’attualità del settore

La sostenibilità nella filiera pelle. Il compleanno speciale di Fgl. Festa sui temi d’attualità del settore

Un compleanno speciale. Fgl International di Castelfranco ha celebrato i suoi primi 20 anni di attività con una giornata specialistiche ha unito l’occasione di festa e convivialità con un momento di riflessione che ha voluto abbracciare i vari attori della filiera pelle attorno a tematiche di attualità per il settore. Segnatamente intorno al tema sostenibilità, calato nelle specificità che riguardano il conciario. Un focus sugli ultimi aggiornamenti in materia, sviluppato attraverso una tavola rotonda nella quale sono intervenute voci autorevoli e trasversali, esperti e ricercatori che hanno dato il loro contributo per chiarire quali sono i prossimi passi per fronteggiare le attuali sfide di settore. Tra gli argomenti trattati: il regolamento Eu sull’eco-design e il suo impatto sulla filiera moda e pelle, ma anche l’evoluzione in quella che è definibile “chimica sicura” e le prossime modifiche alle normative europee. Ad accompagnare la giornata era inoltre istallata una mostra fotografica che ripercorreva i 20 anni di Fgl International. Una selezione di immagini tratte dai vari calendari (realizzati dall’agenzia Additive) che in questi due lustri di attività l’azienda ha utilizzato come principale strumento per comunicare le proprie attività, i suoi progetti e prodotti innovativi. Ritratti, ambientazioni, scorci di vita in conceria, raccontano la storica passione dell’azienda per la pelle e il suo coinvolgimento attivo nella filiera. Testimonial d’eccezione nelle immagini esposte, erano i dipendenti e le dipendenti dell’azienda

"Questo evento è stato davvero importante per la nostra azienda – ha commentato il Ceo di FGL International, Francesco Lapi -. Il nostro obiettivo era quello di celebrare questo anniversario coinvolgendo tutte le persone che in questi anni ci hanno accompagnato contribuendo al nostro sviluppo come azienda innovativa e all’avanguardia. E la partecipazione è stata sbalorditiva e ringrazio tutti coloro ci ha hanno risposto con entusiasmo al nostro invito".

"Organizzando questa iniziativa l’intento era quello di ribadire il nostro ruolo di sostegno alla filiera pelle, seguendo la convinzione che la sostenibilità vada alimentata in modo corale – ha concluso –. Siamo convinti che solo unendo le forze e individuando linee guida comuni sia possibile crescere in modo strategico in questa direzione".

C. B.