Il Blu Volley Quarrata che ha preso parte al Trofeo Chianti
Il Blu Volley Quarrata che ha preso parte al Trofeo Chianti

Quarrata, 25 settembre 2019 - Sensazioni positive, prime luci stagionali. Annata importante, il 2019/20, per il Blu Volley Quarrata. La stagione della ripartenza del settore giovanile, dopo anni non troppo felici, sta già dando qualche segnale. Bene le squadre di B1 nazionale e C regionale toscana, ma anche tra le giovanissime c’è qualche bagliore. Il Trofeo Chianti, infatti, ha messo in evidenza il buon potenziale dell’Under 14 e soprattutto la grande voglia di crescere, caratterialmente atleticamente e tecnicamente, delle ragazze quarratine.

“Le nostre ‘stelline’ hanno voglia di maturare – esultano da casa mobiliera –: speriamo che riescano a farlo in fretta, innanzitutto per loro stesse”. Il bilancio di 2 sconfitte e una vittoria nella “full immersion” di pallavolo chiantigiana è un dato da non trascurare, ma neppure da enfatizzare. Va preso proprio come anticipato, quale segnale di rinascita. Da ora in avanti, però, sotto con gli allenamenti per preparare i tornei di categoria.

“Il k.o. rimediato nel primo match lascia davvero l’amaro in bocca per come è arrivato – riprendono e concludono gli addetti ai lavori quarratini –: avevamo condotto il set prima di arrenderci ai troppi sbagli commessi nel finale. Peccati di inesperienza. La stagione è appena iniziata e lo spirito è quello giusto: avanti così, non potremo che progredire”. Vivaio e compagini di vertice: progredire per la gioia degli sponsor, in primis del Giorgio Tesi Group, che ha sempre puntato sui settori giovanili. A meno di novità dell’ultim’ora, tutte le squadre quarratine saranno presentate a pubblico, mass media e addetti ai lavori sabato 5 ottobre, con inizio alle ore 11.30 a Badia a Pacciana, nella sede del Giorgio Tesi Group.