Il Pisa beach soccer
Il Pisa beach soccer

Pisa, 2 agosto 2021 – Una finale amara tra il Pisa Beach Soccer e il Catania in Coppa Italia. I nerazzurri avevano raggiunto la finale dopo un percorso di tutto rispetto, ma si sono dovuti arrendere ai calci di rigore. Per i siciliani si tratta del terzo trionfo consecutivo all'interno della manifestazione.

LA PARTITA – Nel primo tempo gara in grande equilibrio, con il Catania che va in gol al 9’ grazie a Gabriele Gori. Nella ripresa i nerazzurri provano a pareggiare Bruno Xavier, ma Ramacciotti riesce a evitare la rete del pareggio sulla linea. La gara inizia a infiammarsi e Casapierri deve fare gli straordinari in un paio di occasioni per evitare il gol. I nerazzurri col solito Bruno Xavier sprecano anche un tiro libero, poi scatta di nuovo il minuto magico e al 9’ Datinha segna la rete del pareggio. Non passa neanche un minuto e il Catania segna il 2-1 con Gori che firma la sua doppietta. Poco dopo sempre Xavier coglie un palo. Il Catania trova anche la rete del 3-1 con Be Martins, ma i nerazzurri, poco prima del fischio della fine del secondo tempo, riescono ad accorciare le distanze con capitan Di Palma, che si avventa come un falco su una respinta. Il terzo tempo vede i nerazzurri andare alla caccia del pareggio che trovano al 5’ con Datinha, anche lui alla sua doppietta personale. A sei minuti dalla fine due espulsioni portano i nerazzurri a giocarsi la sfida in 3 contro, ma sfiorano addirittura il 4-3 con Datinha. Si va ai supplementari, ma il risultato non si sblocca e la gara si decide ai rigori, dove cade per 5-3. Secondo posto a testa alta, ma quanti rimpianti. Dal calcio a cinque al beach soccer, l’allenatore Nicola Lami è stato uno dei protagonisti del Pisa Beach Soccer, portando la squadra a sfiorare il titolo di Coppa Italia.

SIBILIA - Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia ha voluto manifestare fattivamente il suo sostegno alla disciplina regina dell’estate e tassello importante del mosaico della LND assistendo alla finale e premiando la vincitrice. “Sono soddisfatto dal punto di vista organizzativo ed agonistico”, colgo l’occasione – ha dichiarato – per ringraziare il promoter locale, l’amministrazione di Mugnano di Napoli, le squadre tutte e gli arbitri che hanno concorso a fare di questa manifestazione un successo per la Lega Dilettanti; ormai il beach soccer è una sport che oltre ad essere conosciuto è anche riconosciuto dal grande pubblico”.

TABELLINO PISA-CATANIA 3-3 (3-5 ai rigori)
Pisa: Casapieri, Barsotti, di Palma, Bruno Xavier, Datinha, Loprieno, Camillo Augusto, Marinai, Montecalvo, Ortolini, Sassari, Vaglini. All. Lami
Catania: Paterniti, Antonio, Ramacciotti, Palazzolo, Corosiniti, Zurlo, Gori, Sciacca, Bojinha, Be Martins, Fred, Battini. All. Marrucci
Arbitri: Pavone e Sannino
Reti: 9’ pt Gori, 9’ st Datinha, 10’ st Gori, 11’ st Be Martins, 12’ st Di Palma, 5’ tt Datinha
Espulsi Bruno Xavier e Barsotti





Michele Bufalino