Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Basket, la Pallacanestro Femminile Pisa al via sabato nello spareggio per la serie B

Le ragazze di Sergio Ferro affrontano a Firenze Laurenziana

26 mag 2022
Un'immagine della stagione PF Pisa
Un'immagine della stagione PF Pisa
Un'immagine della stagione PF Pisa
Un'immagine della stagione PF Pisa

Pisa, 26 maggio 2022 – Al via la finale play-off per un posto in serie B femminile: la lanciata Pallacanestro Femminile Pisa, protagonista della fase Promozione del campionato di serie C, con una sola sconfitta in otto gare, affronta al meglio delle tre partite Laurenziana Firenze, con andata sabato a Firenze, ritorno giovedì 2 giugno, alle 18 a Pisa in Via Betti, ed eventuale bella, nuovamente fuori casa, sabato 4 giugno.

LA STAGIONE – Le ragazze di Sergio Ferro hanno compiuto il miracolo, vincendo a Prato dopo un supplementare, nell’ultima giornata della precedente fase, e, grazie alla concomitante sconfitta di Porcari, hanno centrato la seconda posizione nel girone e quindi l’accesso alla finale contro la capolista Laurenziana Basket Firenze.
In una stagione falsata dal covid, che ha provocato rinvii e condizionato alcuni risultati, a causa delle assenze per malattia, le biancorosse sono partite in sordina, centrando di misura la seconda fase, per poi esplodere pienamente, vincendo 7 delle 8 gare in programma. Diverso il cammino della Laurenziana, che ha superato il primo girone a punteggio pieno, per poi perdere nel successivo 3 gare, mantenendo il primato solo grazie ai risultati conseguiti nel raggruppamento iniziale.

LA SFIDA - Le due formazioni si sono già incontrate nel girone finale, dividendo salomonicamente la posta in palio: a Firenze si sono imposte nettamente le locali, in una serata negativa per le biancorosse, soprattutto nei minuti conclusivi; a Pisa ha stravinto la PF, che ha dominato sulla compagine allenata dalla coppia Martina Pugliese e Simone Faienza. Il quintetto fiorentino è squadra esperta molto fisica, ben consolidata in due anni di preparazione per il salto di categoria, mentre in casa pisana la situazione è molto cambiata dall’avvio di stagione.
Negli ultimi mesi, infatti, complici infortuni e defezioni, tra le senior sono rimaste Mercolini, Ferri, Benedettini, Beccari, Nesti e Tina Mbeng, a cui si aggiunta in corsa la sorella Vivy, con Barbieri fuori gioco per infortunio, ma la sorpresa è arrivata dalle under 19, inserite a turno nel roster, con Sgorbini, Sereni, Garruto e Selmi protagoniste del finale di stagione.
“La squadra sta crescendo giorno dopo giorno -osserva il dirigente della PF Daniele Sgorbini- grazie al lavoro di Sergio Ferro e all’entusiasmo palpabile in palestra dall’avvio del girone Promozione: gli allenamenti sono sempre più frequentatati e intensi e dunque ci sono tutti i presupposti per finire bene una stagione da ricordare”.

Giuseppe Chiapparelli 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?