Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022

Scazzola conteso dal Siena Ora si affaccia Parravicini

Carrarese: dirigenti al lavoro per trovare il sostituto del tecnico Di Natale

25 mag 2022

Azzurri, il nome del prossimo allenatore è sempre più un rebus. Su Cristiano Scazzola è forte la concorrenza del Siena. Mentre il rapporto con Antonio Di Natale deve ancora essere risolto e, ad oggi, manca ancora una data per l’incontro tra le parti, la società sta continuando a guardarsi attorno per individuare il suo sostituto. Nei giorni scorsi il club di piazza Vittorio Veneto ha sondato il terreno con Cristiano Scazzola. L’allenatore ligure, ma da anni trapiantato a Marina, avrebbe espresso il suo gradimento di massima all’idea non solo di allenare a casa propria, ma anche perché conosce, e apprezza, molto bene la serietà e la solidità della società azzurra. Scazzola, tuttavia, fino al 30 giugno prossimo è ancora sotto contratto con Piacenza, che comunque ha già annunciato la volontà di cambiare guida tecnica, e per questo motivo non può ancora formalmente sottoscrivere un nuovo accordo. Una situazione della quale prova ora ad approfittarne il Siena che, dopo una stagione fallimentare conclusasi con una salvezza ottenuta sul filo di lana nonostante grandi investimenti e ben quattro allenatori diversi, ora starebbe pensando proprio a Scazzola per ripartire. Anche in questo caso la situazione è tutta in divenire, ma novità potrebbero arrivare già nei prossimi giorni. La Carrarese nel frattempo resta alla finestra e si tiene pronta a intervenire, di certo però anche da piazza Vittorio Veneto la volontà è quello di non trascinare troppo a lungo al ricerca dell’allenatore anche perché presto si dovrà iniziare a programmare la prossima stagione. Per questo motivo si monitorano anche altri profili come quello dell’ex Pro Sesto e Renate Francesco Parravicini (nella foto). Solo una volta risolto il nodo della guida tecnica, d’altronde, il diggi Nelso Ricci inizierà a concentrarsi sul mercato, tra possibili rinnovi e nuovi acquisti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?