Va in scena ’Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti’

Il teatro Quartieri di Bagnone riapre con "Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti", una commedia parodistica eseguita da tre attori che offre un omaggio divertente al grande drammaturgo. Lo spettacolo, replicato per nove anni a Londra, è una sfida teatrale che utilizza tecniche interpretative varie.

Va in scena ’Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti’
Va in scena ’Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti’

Il teatro Quartieri di Bagnone riapre le sue porte venerdì 2 febbraio, alle 21, con ‘Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti’ (in versione abbreviata) con Roberto Andrioli, Fabrizio Checcacci e Lorenzo Degl’Innocenti (nella foto), che firmano anche la regia dello spettacolo. La produzione è della Macchina del Suono. Si tratta di una sfida teatrale, un’immersione leggera e stravagante nel mondo shakespeariano, un omaggio divertito e divertente al grande drammaturgo. ’Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti’, commedia scritta da Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, dopo aver debuttato all’Edinburgh Festival Fringe nel 1987 è stata replicata al Criterion Theatre di Londra per ben nove anni, diventando uno degli spettacoli più conosciuti al mondo. Una parodia di tutte le opere di William Shakespeare eseguita in forma comicamente abbreviata da tre attori (Andrioli, Checcacci e Degl’Innocenti), usando le più svariate tecniche interpretative.