Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
2 ago 2022
natalino benacci
Cronaca
2 ago 2022

Ritorna il Bancarel’Vino Ultimi preparativi a Mulazzo

Da venerdì a domenica saranno presenti 13 aziende vitivinicole e 4 espositori. Ma ci saranno anche 30 bancarelle con i prodotti tipici della Lunigiana

2 ago 2022
natalino benacci
Cronaca
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino
Un gruppo di produttori presenti all’edizione 2021 del Bancarel’Vino

di Natalino Benacci

Torna il Bancarel’Vino ad animare il borgo di Mulazzo. La 39esima edizione da venerdì 5 a domenica 7 agosto avrà in concorso 13 aziende vitivinicole, a cui si aggiungono altri 4 espositori e 5 Special Guest, vini prodotti tra Bolgheri, la Valdobbiadene e Trentino-Alto Adige, inseriti nel network di CittàSlow. L’antico borgo sarà colorato anche grazie alla presenza di Coldiretti e di un mercato di circa trenta bancarelle che offriranno ai turisti i prodotti tipici della Lunigiana: formaggi, marmellate, miele, farina, olio, testaroli, torte d’erbi e tartufo. Non mancheranno gli artigiani che con le loro mani esperte lavorano lana, cuoio, pelle, ceramica, legno e vetro. "Il Bancarel’Vino è un vero fiore all’occhiello per il Comune di Mulazzo e per le numerose aziende vitivinicole dei comuni della Lunigiana, che hanno contribuito al miglioramento del paesaggio e allo sviluppo economico di tutto il nostro territorio - afferma il sindaco Claudio Novoa - . La manifestazione è finalizzata a promuovere e a valorizzare tutte le eccellenze di questo territorio: una vetrina importante per tutte la Lunigiana storica e un richiamo turistico. In quei giorni non possono ovviamente mancare i bongustai e gli intenditori del pregiato nettare". Il concorso vitivinicolo vedrà in gara vini bianchi, rossi e rosati delle seguenti categorie: Doc Colli di Luni, Doc Candia dei Colli Apuani, Igt Val di Magra, Igt Toscana, Igt Costa Toscana e per la prima volta saranno presenti anche i vini da tavola regolarmente imbottigliati ed etichettati.

Una giuria composta da 6 sommelier e presieduta da Marco Bellentani aggiudicherà alle diverse categorie il Premio Bancarel’Vino 2022. Per tre giorni il Borgo sarà animato dalle danze dell’Associazione "Antica Terra Lunae", dallo show coking dello Chef Rolando Paganini affiancato dallo Storico Riccardo Boggi, dal libro di Tilde Ghironi "Quel ch’asu dsev ‘na vota", da una gara di torte d’erbi con una giuria di esperti presieduta da Luciano Bertocchi, dalle ballate del Menestrello Bugelli agli spettacoli di Radio Nostalgia, alla musica della Band "Ho perso l’Hammond". Da notare infine che il cagrato della Chiesa dei Santi Niccolò e Martino di Piazza Dante sarà trasformato nel Salotto del Bancarel’Vino grazie alle scenografie di Luca Federici, titolare di "Rovistando", lo show room nel cuore di Pontremoli, specializzato in modernariato di design.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?