Omaggio a Gabriel e Riccardo. Il ’Torneo del cuore’ a Filetto

Festa dello sport per ricordare i due ragazzi scomparsi prematuramente. Entrambi amavano molto il calcio, da qui l’idea di questa prima edizione.

Omaggio a Gabriel e Riccardo. Il ’Torneo del cuore’ a Filetto

Omaggio a Gabriel e Riccardo. Il ’Torneo del cuore’ a Filetto

Gabriel e Riccardo non saranno dimenticati. E tutti i ragazzi e le ragazze che frequenteranno il campetto di Filetto potranno pensare a loro, praticando lo sport che amavano tanto. Il calcio. Nel fine settimana la suggestiva frazione del Comune di Villafranca ha ospitato un evento sportivo e di solidarietà, il primo Torneo del cuore, promosso dal Circolo Anspi, un torneo di calcio a 7 con 6 squadre. La giornata è stata pensata per ricordare il 16enne Gabriel Alibeaj, morto tragicamente lo scorso settembre in un drammatico incidente mentre stava rientrando a casa e Riccardo Caroli, anche lui scomparso troppo presto e rimasto nel cuore di tutti coloro che lo conoscevano. Entrambi amavano molto il calcio e gli amici hanno pensato bene di organizzare qualcosa per loro. Sei le squadre, sponsorizzate da attività locali, Convivium 2020, Pizzeria la Selva, l’Arco antico, Due ruote e l’Anspi di Filetto. Tanti i ragazzi che si sono ritrovati nella suggestiva frazione, da Milano è inoltre arrivata la squadra dell’oratorio Centro educativo Addolorata in Morsenchio, col sacerdote, don Diego Arfani. Le squadre si sono sfidate in un’atmosfera amichevole e alla fine il primo premio è stato conquistato dalla squadra l’Arco antico, tra gli applausi dei presenti. Alla manifestazione ha portato un saluto il sindaco di Villafranca Filippo Bellesi, che si è congratulato per l’iniziativa. "A distanza di alcuni anni dall’inaugurazione di questi spazi dedicati ai ragazzi - hanno detto gli organizzatori - per la prima volta abbiamo deciso di organizzare un torneo di calcio, il Torneo del cuore: vogliamo tenere vivo il ricordo di Riccardo e di Gabriel, che purtroppo non sono più tra noi, ma sono e rimarranno sempre nei nostri cuori". La serata è finita con lo scambio delle maglie e con una cena tutti assieme, negli spazi dell’oratorio. Domenica mattina un momento emozionante, il parroco dell’oratorio di Morsenchio e quello di Filetto, Don Pietro Giglio, con il diacono Edamo Barbieri, hanno celebrato messa dedicata a Gabriel e Riccardo ma anche a Laura, Barbara e Michele, tutti scomparsi prematuramente e mai dimenticati.

Monica Leoncini