Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Cooperativa degli asili nido nel caos Educatrici sul piede di guerra

La Cgil Fp denuncia la scarsa organizzazione del Comune nel servizio

22 giu 2022

Le lavoratrici dei nidi di Carrara sul piede di guerra per il taglio delle ore lavorative. Dal sindacato Fp Cgil delle lavoratrici della cooperativa Orsa scrivono: "come ogni anno si verifica una situazione di caos per la gestione delle lavoratrici dei nidi comunali nel progetto estivo. Esse, sempre le stesse persone, con l’arrivo del caldo superano numericamente le necessità dichiarate dal Comune e per la cooperativa la partita finisce qui, non potranno lavorare per le loro ore contrattuali. Nessun’ altra proposta. Taglio delle ore e arrivederci. Salvo per le fortunate che riusciranno ad utilizzare le ferie non consumate nei periodi di chiusura per festività, per queste lavoratrici come verranno gestite le giornate scoperte da ferie? Con il solito invito all’utilizzo di permessi non retribuiti? Probabilmente come sta succedendo, verranno pagate ad ore e quindi meno. La cooperativa Orsa come risolverà questa situazione? Forse tagliando le ore. Chissà se anche il Comune ha pagato meno la cooperativa rispetto a ciò che ha concordato nel bando. Per quanto riguarda le ausiliarie, che vengono continuamente definite in esubero, dopo il continuo ricorso a personale interinale e a tempo determinato, per l’estate abbiamo anche la novità dell’ausiliaria comunale, mandata a lavorare in un nido a gestione Orsa. In più per tutte come verrà gestita la giornata del primo luglio? Dato che le lavoratrici sono a disposizione ma il servizio è chiuso all’utenza. Arriviamo ad agosto con il nido Girotondo aperto per quindici giorni e proprio per questo mezzo mese, verrà utilizzata una sola ausiliaria per 8 ore e mezza al giorno".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?