COMICS Grande attesa per la rassegna che inizierà il 31 ottobre
COMICS Grande attesa per la rassegna che inizierà il 31 ottobre

Lucca, 11 agosto 2018 - Selezioni aperte per l’esercito di «felpati» che entreranno in azione dal 31 ottobre al 4 novembre per il grande evento Comics. Da oggi è possibile inviare la propria candidatura online e proporsi alla società che si è aggiudicata l’appalto per i servizi. Quanti saranno i nuovi addetti alle biglietterie, braccialetti, e, soprattutto, «code» agli ingressi del mondo Comics? Difficile avanzare una stima, ma è probabile che i numeri saranno approssimativamente quelli degli anni scorsi, dunque intorno a 300.

C'è tempo fino al 3 settembre per avanzare la propria candidatura per i “felpati” di Lucca Comics & Games 2018. In questi giorni si è chiuso il bando per la società aggiudicatrice e si stanno concludendo le verifiche di norma. Anche quest’anno, infatti, come già nelle passate edizioni, ad effettuare le selezioni sarà una società esterna che si è aggiudicata l’appalto per lo svolgimento dei servizi, e potrà scegliere, in base alle proprie necessità e al proprio progetto, l’eventuale personale da utilizzare in base al progetto e nel rispetto delle vigenti normative. Ecco dunque come fare per avanzare la propria candidatura dal sito di Lucca Crea srl. Basta cliccare su «www.luccacrea.it/la-societa/amministrazione-trasparente/lavora-a-lucca-comics-games-201

Il form online dovrà essere compilato e poi sarà inviato alla società che ha vinto l’appalto. Naturalmente, specifica la nota ufficiale di Lucca Comics & Games, l’invio non costituirà garanzia di essere chiamati. Anche perchè la società incaricata in quanto vincitrice del bando – incarico ancora da ufficializzare – potrebbe avere del personale già disponibile, ed integrarlo solo in parte con «iniezioni» esterne per le necessità dell’evento Comics. «Abbiamo dato corso a un bando di gara di evidenza europea – spiega Emanuele Vietina, direttore di Lucca Crea – seguendo le procedure standard che ovviamente non sono più quelle del tempo dei voucher quando gli incarichi erano diretti. Adesso c’è una società esterna che si occuperà delle selezioni del personale».

I selezionati – solo maggiorenni – potranno essere destinati dalla società appaltatrice dei servizi a diversi incarichi: dal riscontro del possesso di biglietto e braccialetto ai padiglioni, all’ordinamento delle code, ai servizi di accredito, reception e accoglienza. Insomma l’avamposto dello straordinario mondo Comics.