Cecina (Livorno), 21 giugno 2017 - Cambia pelle il Cecina che il neo ds Alberto Lazzerini, tornato con grande entusiasmo, sta approntando insieme al tecnico Antonio Brontolone per riscattarsi in Promozione dopo una retrocessione che non è stata ancora digerita. Tra le mancate conferme fa notizia quella del portiere e capitano Gianluca Cionini che se ne va dopo parecchie stagioni sostituito da Nicolò Frongillo ex Pietrasanta, Rosignano e Donoratico.

In difesa tante partenze a partire da Skenderi e Scarpa. Resta invece Modica, che aveva avuto offerte da Rosignano. In avanti torna Rossetti dopo la stagione alla Geotermica (13 gol) e va a prendere la maglia di centravanti Pirone che si è accasato in Eccellenza alla Cuoiopelli, mentre non sono stati riconfermati Pacciardi e Bencini.

Rossetti ricomporrà il tandem con El Falahi che tanto bene face in Promozione due stagioni orsono. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Gronchi le ultime stagioni a Rosignano e Donoratico in Prima categoria. Da valutare la posizione di Francesco Bacci che vorrebbe tornare in rossoblù dopo la parentesi con la Geotermica causata dal burrascoso addio avvenuto a dicembre.