Baby gang (foto di repertorio)
Baby gang (foto di repertorio)

La Spezia, 5 gennaio 2019 - Hanno infranto vetrine e forzato gli ingressi per entrare in due bar e impossessarsi di alcuni generi alimentari e del fondo cassa. Poi hanno forzato la porta antipanico di un supermercato portandosi via liquori e birra e barrette di cioccolato. Ma a quel punto la baby gang, formata da sei ragazzi, tre dei quali tra i 15 e i 17 anni, è stata bloccata dalla polizia.

Notte brava per un gruppo formato da tre maggiorenni e tre minorenni alla Spezia, che stamani alle 6 sono stati trovati vicino a un supermercato mentre cercavano di dileguarsi a piedi dopo che era scattato l'allarme della struttura. I sei hanno cercato di disfarsi delle bottiglie gettandole a terra ma nella perquisizione sono emerse, dentro ai giubbotti, anche le confezioni di cioccolato. Dalle telecamere di sicurezza è emerso che quattro di loro avevano preso parte al furto, tre minori tra i 15 e i 17 anni con precedenti, e un diciannovenne. Addosso a uno dei maggiorenni è stato trovato anche un pò di hashish. Dalle indagini sono emersi poi gli altri due colpi, portati a termine nella notte, ai danni di due bar. I quattro sono stati arrestati per furto aggravato, commesso da più di tre persone in concorso e in orario notturno.