Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Gea, turno agrodolce in casa biancorossa Ragazzi in semifinale, ragazze in serie C

La serie D maschile raggiunge le semifinali playoff mentre la serie B femminile retrocede. Fine settimana di ombre e luci per la Gea.

Con un secondo tempo da favola la Gea maschile espugna il parquet della Libertas Lucca (79-63) in gara4 dei quarti e approda alle semifinali del campionato di serie D. I ragazzi di Faragli e Santolamazza hanno avuto ragione della solita grintosa Libertas Lucca al termine di un’altra battaglia, riuscendo ad imporsi grazie a venti minuti da categoria superiore. Il match si è praticamente risolto all’inizio del terzo periodo. Furi e compagni sono andati all’intervallo lungo indietro di sei lunghezze, dopo averne avute anche otto di ritardo, a causa di un parziale di 12-3. La quarta sfida tra lucchesi e grossetani ha cambiato volto dopo il 38-30 messo dentro da Guidi. A suonare la carica è stato Ense, che ha portato i maremmani di prendere in mano definitivamente la partita, arrivando ad avere un vantaggio massimo di 19 punti (52-71). Il pressing disperato ha riportato Lucca a -11, ma la difesa grossetana ha stretto le maglie.

Retrocessione in serie C invece per le ragazze. Contro le Mura Spring Lucca al quintetto allenato da Luca Faragli non è bastato mettere a segno il miglior bottino di punti dell’anno (75-52 il finale).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?