Coppa Bruno Passalacqua. L’Invictasauro è in finale

La squadra di Angelini ha battuto 4-3 ai rigori il Follonica Gavorrano

L’Invictasauro è in finale

L’Invictasauro è in finale

Sarà Venturina-Invictasauro la finalissima della Coppa Bruno Passalacqua in programma domani alle 21,15. Lo ha detto il campo al termine della semifinale tra Invictasauro e Follonica Gavorrano decisa 4-3 ai rigori dopo che i 120 minuti erano terminati a reti bianche. Nella prima parte i minerari hanno saputo far valere il loro maggiore tasso tecnico. La ripresa è stata favorevole all’Invictasauro. I tempi supplementari si aprono con l’espulsione di Scartabelli per secondo giallo. Ai rigori il Follonica Gavorrano sbaglia due volte. Espulsi a fine gara Giovannucci, Cionini, Criscuolo, Sorvillo, Calvi per un totale di 7 rossi per il Follonica Gavorrano. INVICTASAURO: Massellucci, Pierciavalle (1’ s.t.s Foudal), Paccagnini (3’ p.t.s. Francavilla), Tavarnesi, D’Ovidio (9’ s.t.s. Fortino), Affabile, Bruni, Rosadoni, Maruccia, Berti (1’ st Conti), Pieri (43’ Liculescu). All. Angelini. FOLGAV: Uccelletti, Simoncini (1’ st Picci), Stefanini, Giovannucci (9’ p.t.s. Calvi), Milano, Cionini, Moroni, Criscuolo, Pallini (49’ st Miccoli), Piazza (14’ st Vuturo), Scartabelli. All. Pagliarini. Note: espulsi: Piazza al 37’ st dalla panchina, Scartabelli al 12’ p.t.s.; a fine gara Giovannucci, Cionini, Criscuolo, Sorvillo e Calvi tutti per proteste. Rigori. Follonica Gavorrano: Picci fuori, Milano rete, Cionini rete, Miccoli fuori, Vuturo rete. Invictasauro: Tavarnesi rete, Maruccia rete, Conti parato, Fortino rete, Rosadoni rete

Continua a leggere tutte le notizie di sport su