Il sindaco dopo la visita all'impianto
Il sindaco dopo la visita all'impianto

Grosseto, 8 settembre 2018 - Il manto erboso dello Zecchini all'attenzione del Comune di Grosseto che ha avviato le procedure per individuare la ditta in grado di effettuare, con regolare procedura amministrativa, gli interventi di manutenzione straordinaria necessari.

“È doveroso da parte dell'Ente avere cura di un bene proprio, e quindi della comunità, così prezioso quale lo stadio di calcio utilizzato dalla squadra cittadina. Una squadra che peraltro ha manifestato legittime ambizioni di risultati importanti nel panorama calcistico nazionale - dice il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna -. Lo stadio Zecchini è un impianto di valore non solo perché ospita numerose partite per la lunga stagione calcistica, ma anche perché è considerato un vero riferimento nell'ambito dell'atletica leggera in tutto il territorio italiano ed europeo. Basti ricordare i recenti Campionati europei giovanili e le moltissime manifestazioni nazionali di settore. È una struttura con caratteristiche tali da renderla appetibile anche per gli allenamenti di grandi campioni, ma soprattutto una certezza per i tanti giovani del territorio che qui si allenano da soli, con la scuola e con le società locali”.

Sarà quindi acquistato un macchinario da utilizzare per il taglio dell'erba con caratteristiche adeguate alla tipologia di erba e di fondo dello Zecchini e si provvederà tramite la ditta autorizzata alla manutenzione del campo seguendo un iter stagionale preciso, con trattamenti ad hoc".