Il "Perfect Day" del cinema Stella

"Perfect Day" è l'ultimo film di Wim Wenders, candidato all'Oscar 2024. Racconta la storia di Hirayama, addetto alle pulizie di Tokyo, che coltiva le sue passioni in un quartiere pieno di piccoli caffè e librerie. Una storia di umiltà e serenità, che si svela attraverso la musica, i libri e le foto scattate.

Il "Perfect Day" del cinema Stella
Il "Perfect Day" del cinema Stella

Il 2024 al cinema Stella parte all’insegna del nuovo film di Wim Wenders.

Da oggi a domenica, infatti, la sala di via Mameli accoglie "Perfect day", ultima fatica del regista tedesco che ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes per il migliore attore, Kôji Yakusho (nella foto) ed è candidato all’Oscar 2024 come miglior film internazionale.

Il film racconta la storia di Hirayama, un uomo che parla poco, umile ma sereno, che lavora come addetto alle pulizie dei bagni pubblici di Tokyo. Hirayama vive in una piccola casa, circondato da piante, e segue un’assidua e tranquilla routine, che gli permette di coltivare le sue passioni: la musica, i libri, la fotografia e gli alberi. Il suo quartiere è pieno di piccoli caffè, frequentati sempre dalle stesse persone ogni giorno, di librerie, che vendono principalmente opere di Patricia Highsmith o romanzi di giovani scrittori giapponesi contemporanei.

Hirayama preferisce recarsi a lavoro con il suo minivan, perfettamente equipaggiato di ogni attrezzo per pulire, mentre nelle sue orecchie risuonano i testi dei Rolling Stones, di Patti Smith o di Lou Reed. Attraverso quello che ascolta o legge e le foto che scatta, vengono rivelati la sua storia e il suo passato.