Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Fabio Genovesi apre la ’Grosseto dei lettori’

Lo scrittore e sceneggiatore versiliese, già finalista dello Strega, terrà una lectio stasera al Mulino a Vento delle Mura Medicee

22 giu 2022
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»
Lo scrittore e sceneggiatore Fabio Genovesi inaugura il festival «Grosseto dei lettori»

Fabio Genovesi, scrittore e sceneggiatore, già finalista al Premio Strega, inaugura stasera al Baluardo Mulino a Vento delle Mura Medicee (via Mulino a Vento) la seconda edizione del festival ’Grosseto dei lettori’, secondo appuntamento del progetto culturale itinerante ’La città dei lettori’, promosso da Fondazione CR Firenze e Associazione Wimbledon APS con la direzione di Gabriele Ametrano. La tappa grossetana dell’iniziativa che ogni anno porta in Toscana autori, illustratori, traduttori e curatori di primo piano per promuovere la letteratura e la cultura del libro, è realizzata con il sostegno e il patrocinio di Comune di Grosseto, il supporto e la collaborazione di Fondazione Grosseto Cultura con Polo Culturale Le Clarisse e in partnership con Polo Universitario Grossetano, Istituzione Le Mura e Clan.

Alle 20.30 l’autore versiliese sarà protagonista di una lectio dal titolo ’C’è una luce che non si spegne mai’: partendo dalle suggestioni della sua ultima pubblicazione ’Il calamaro gigante’ (Feltrinelli) avventure minime e clamorose, quotidiane e uniche, alla scoperta delle meraviglie della natura e quindi di noi stessi, perché la storia più incredibile è proprio la realtà (tutte le iniziative sono a ingresso gratuito).

Le attività di Grosseto dei lettori partiranno nel pomeriggio, alle 17 al Molino Hub, con ’Io Leggo!’, progetto per coltivare nei lettori più giovani la passione per libri e storie. Bambini e bambine dai 6 agli 11 anni saranno accompagnati nella lettura del libro ’Avventure in collezione’, realizzando poi insieme un personaggio e mettendone in scena la storia. L’iniziativa è a cura di Stazione Utopia e ideata da Lucia Mannini e Chiara Damiani (partecipazione solo su prenotazione a [email protected] o al numero 388 4609980 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13).

Alle 18.30 l’autrice e critica letteraria Paola Zannoner, con più di 45 libri all’attivo tra narrativa per giovanissimi, saggi e romanzi per adulti, sarà protagonista insieme allo scrittore e giornalista Sacha Naspini, tradotto e pubblicato in 26 paesi, di un incontro dedicato a ’Grosseto città di letteratura’, condotto dalla blogger letteraria Dianora Tinti. Alle 19.30 spazio al romanzo con ’Di macchia e di morte’ (effequ): un’avventura che ripercorre la storia del brigantaggio in Maremma col ritmo serrato di una grande epopea western, introdotta al pubblico dall’autore, videomaker e sceneggiatore Filippo Cerri in dialogo con lo scrittore Alberto Prunetti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?