Volley b1. Maxitalia Jumboffice si ferma con Foligno. Il divario è ampio

Sestese 1 Foligno 3 MAXITALIA JUMBOFFICE SESTESE: Ammannati 10, Della Volpe 15, Bruni 9,...

Sestese

1

Foligno

3

MAXITALIA JUMBOFFICE SESTESE: Ammannati 10, Della Volpe 15, Bruni 9, Corti 1, Buoncompagni 9, Catalano 5, Benini 3, De Cristofaro L., Goncalves 1, Badii, Carminati, Nuti. All. Marchi.

ITALCHIMICI FOLIGNO: Bucciarelli 4, Scialò 19, Merli 9, Di Pasquale 18, Carbone 7, Gallo 1, Schippa L., Beddini, Basco, Maracchia. All. Provvedi.

Arbitri: Farnesi e Pulcini.

Parziali: 23-25, 23-25, 25-22, 18-25.

SESTO FIORENTINO - La maggiore esperienza degli atleti di Foligno, ha consentito agli umbri di prevalere in quattro set su una Sestese scesa in campo con alcuni giocatori non al meglio della condizione fisica. Gara molto equilibrata e combattuta, specialmente nelle prime tre frazioni, come testimoniano i parziali. Gli ospiti prevalgono per due volte sul filo di lana(23-25), ma i padroni di casa non demordono e riescono a dimezzare lo svantaggio(25-22). Nella quarta frazione, invece, i folignati non hanno grossi problemi ad imporsi definitivamente col punteggio di 18-25.

Una battuta d’arresto forse imprevista per la Maxitalia; nel prossimo turno, i sestesi saranno di scena nel Lazio, ad Anguillara, squadra che, classifica alla mano, dovrebbe essere alla portata di Della Volpe e compagni.

Ma. Fi.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su