Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

’Torneo AL.PI.’, in campo contro la guerra Gli Esordienti si misurano con il calcio a 11

‘Sì alla Pace, no alla Guerra’ il calcio giovanile come forma educativa, sociale ed integrata sul territorio. Con questo slogan non rituale, ma educativo, ha preso il via il 23° torneo ‘AL.PI.’ riservato alla categoria Esordienti anno 2009 che con la deroga Federale viene disputato con partite di calcio a 11. Al nastro di partenza 18 squadre di valore che si contenderanno l’ambito trofeo, uno dei più prestigiosi a livello cittadino per questa categoria.

La manifestazione vuole essere propedeutico alla prossima stagione sportiva poiché i ragazzi lasceranno la scuola calcio per salire nelle giovanili competitive. Le gare si giocano tutte sul nuovo manto in erba sintetica dello stadio Pio Fedi dell’Isolotto, società organizzatrice.

Queste le squadre partecipanti. Girone A: Casellina, San Giusto Le Bagnese, Isolotto. Girone B: Affrico, Virtus Rifredi, Florence. Girone C: Poggibonsese, Rinascita Doccia, Rondinella Marzocco. Girone D: Scandicci, Lanciotto Campi, Grassina Belmonte. Girone E: Floria 2000, San Donato Tavarnelle, Audace Legnaia. Girone F: Fortis Juventus, Sales, Sancascianese.

Verrà assegnato anche il Memorial Bianconi alle seconde squadre classificate della prima fase ed in occasione della quarta giornata Isolottiana grande riconoscimento ad un personaggio sportivo istituzionale. Un evento di rilevanza sportiva, ma anche importante per il territorio e la valenza sociale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?