Firenze, 30 agosto 2018 - Fra un inseguimento di auto e un’esplosione, oggi Michael Bay - il regista di Six Underground, film che la troupe sta girando in parte anche nelle strade del centro storico di Firenze - ha trovato il tempo di visitare il Museo Zeffirelli durante una pausa delle riprese.

Accolto da Pippo Zeffirelli, figlio del Maestro, il regista californiano ha molto apprezzato le varie sale del museo, scattando numerose fotografie e facendo riprendere anche alcune realizzazioni di Franco Zeffirelli, tra cui il plastico della scenografia di “Pagliacci” di Leoncavallo.

All’uscita dal museo, ha girato alcune inquadrature della facciata di Palazzo San Firenze, sede della Fondazione Zeffirelli.