Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

Fiorentina-Genoa 6-0: le pagelle. Biraghi doppietta su punizione. Bonaventura califfo

Vlahovic riscatta l'errore su rigore con un gol bellissimo. Torreira e Odriozola due motorini

niccolo' casalsoli
Sport
GERMOGLI PH: 17 GENNAIO 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM 2021/2022 FIORENTINA VS GENOA NELLA FOTO ESULTANZA GOL BIRAGHI
Fiorentina-Genoa, Biraghi (Germogli)

Firenze, 17 gennaio 2022 - La Fiorentina travolge il Genoa e ritrova il sorriso anche in campionato. Dopo il passaggio del turno in Coppa Italia, la squadra di Italiano riaccende la corsa per un posto Europa. Fiorentina-Genoa finisce 6-0, una goleada con cinque marcatori diversi. A segno Odriozola, Biraghi con una doppietta su punizione, Bonaventura, Vlahovic e Torreira. Pagelle con voti altissimi per tutti i viola, protagonisti di un vero e proprio show contro un Grifone impalpabile. Queste le pagelle della Fiorentina.

Pagelle Fiorentina

Terracciano 6,5 La consueta sicurezza con i piedi. Chiamato in causa una sola volta, risponde bene a Destro (in fuorigioco). Il titolare della porta viola è lui.

Odriozola 7,5 Un tornado a destra, dove nel primo tempo mette in serio imbarazzo la coppia Calafiori-Portanova. Bene anche nella ripresa. Automatismi con Bonaventura e Gonzalez perfetti.

Milenkovic 6,5 Serata senza grattacapi. Una sola sbavatura nella prima frazione. Buona prestazione.

Igor 6,5 Controlla Destro, Yeboah e Caicedo senza problemi.

Biraghi 8,5 Ormai è diventato lo specialista delle punizioni. Quel sinistro disegna traiettorie da applausi. Due gol su da calcio piazzato; sul secondo Sirigu si fa un po' sorprendere sul palo non coperto dalla barriera. Anche il cross che genera il gol di Boanventura. Gara da applausi, tanti applausi. Dal 25' st Terzic 6 Venti minuti di allenamento.

Bonaventura 8 Il secondo playmaker accanto a Torreira. Non sbaglia un pallone. Il 50° gol in Serie A è da mezzala top. Assist meraviglioso per il gol di Vlahovic. Dal 25' st Duncan 6 Fa partire l'azione del sesto gol.

Torreira 7,5 Il secondo allenatore in campo. E' dovunque, tocca la consueta infinità di palloni e condisce la prestazione con il primo gol in maglia viola. Dal 35' st Pulgar sv.

Maleh 6,5 Pulito e preciso. Dopo il gol del Maradona, altra prestazione convincente. Per il ruolo di mezzala sinistra titolare sta scalando le gerarchie.

Saponara 7 Una gioia per gli occhi vederlo danzare con il pallone fra i piedi. Intesa con Biraghi eccellente. Dal 25' st Ikonè 6,5 Firma l'assist per il gol di Torreira.

Vlahovic 7 Il rigore sbagliato lo manda su tutte le furie. Così nasce la corsa negli spogliatoi all'intervallo e le scuse al pubblico del Franchi al rientro. Si riscatta nella ripresa con un gol da centravanti vero. Stop e pallonetto su Sirigu, roba da top player assoluto.

Gonzalez 6,5 Dialoga bene con i compagni, scatta, si impegna anche in fase difensiva. Gli manca solo il gol. Dal 25' st Callejon 6 In campo per venti minuti in una partita strachiusa.

Italiano 8 Guardi l'approccio della partita contro il Torino e quello di oggi e pensi, saranno due squadre diverse. Invece è sempre la Fiorentina. Questa volta la rabbia agonistica unita a ritmo e tecnica permettono di spezzare la debole resistenza del Genoa già nel primo tempo. Nella ripresa la squadra continua a macinare gioco e firma un 6-0 storico. La corsa per il sogno Europa è ripartita.

Le pagelle del Genoa (4-4-2): Sirigu 6; Hefti 4, Ostigard 4, Vanheusden 4, Calafiori 4,5 (1' st Bani 4,5); Sturaro 5 (1' st Ekuban 5), Badelj 4,5, Galdames 4, Portanova 5 (1' st Melegoni 5); Yeboah 5 (22' st Caicedo 5,5), Destro 5 (35' st Buksa sv). Allenatore: Konko 4.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?