Frank Ribéry (Germogli)
Frank Ribéry (Germogli)

Firenze, 7 aprile 2021 - Trentottesimo compleanno un po' malinconico per Franck Ribéry dopo l'espulsione di sabato scorso a Genova e, soprattutto, lontano dalla famiglia. Così, in epoca social ecco che il campione francese scrive un messaggio in una storia di Instagram tutto dedicato alla famiglia. 

"Sono lontano, è molto molto difficile festeggiare il mio compleanno senza di voi, la mia vita. Ringrazio Allah ogni giorno per avere la donna più bella del mondo, per avere i bambini più belli del mondo… il più bello dei regali è che siete felici e soprattutto sono molto orgoglioso della nostra famiglia. Andremo fino alla morte e nessuno potrà farvi del male!". 

Ribéry si rivolge direttamente ai figli: "È il vostro papà che vi parla… voi siete il mio dono più grande, ma soprattutto il mio più prezioso. Prendetevi sempre cura di vostra madre perché è la migliore, prendetevi sempre cura dei vostri fratelli perché sono i migliori… non sapete nemmeno cosa state facendo al mio cuore. Vi amo per sempre”.

Subito il post è stato riempito di auguri di tifosi e di personaggi del mondo del calcio, dall'ex portiere viola Frey al bomber dell'Inter Lukaku.