Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
15 giu 2022

Sport fra impegno e valori Un premio alle eccellenze

L’assessore Focardi: "Vogliamo valorizzare tutte le esperienze positive". Dal mago del kart alla campionessa paralimpica: ecco i riconoscimenti

15 giu 2022

Un riconoscimento che va oltre lo sport, oltre il talento, al di là della competizione. È stata un successo la prima edizione del ’Premio dello sport’, che ha riunito all’Arena Nuovo Mondo in piazzale dei Continenti a Montelupo tutte le associazioni sportive presenti e attive sul territorio. "Una serata cercata, rimandata, fortemente voluta, perché lo spirito associazionistico e i valori dello sport si fondessero insieme", ha ricordato l’assessore allo Sport di Montelupo Simone Focardi. L’idea nasce dalla volontà di premiare - con un targa di ceramica realizzata per l’occasione dai fratelli Bartoloni - tutte le associazioni sportive che negli ultimi due anni hanno attraversato momenti critici "e che - ha tenuto a precisare l’assessore Focardi - nonostante questo sono sempre state attive, propositive e pronte a collaborare con l’amministrazione comunale a favore della città".

"Sono fermamente convito che lo sport - ha proseguito Focardi - abbia un ruolo di coesione e spesso risponda alle necessità delle famiglie e dei ragazzi. Questo premio nasce per valorizzare tutte queste esperienze positive". Un grazie, dunque, alle associazioni che da anni operano sul territorio e agli sportivi che attraverso i loro meriti contribuiscono a diffondere il nome di Montelupo nel mondo.

In questa prima edizione dell’iniziativa è stato scelto di premiare un rappresentante per ogni associazione sportiva del territorio; sono anche stati conferiti premi alla carriera come quello al giornalista Alberto Polverosi. Sul palco sono saliti, poi, il calciatore Gabriele Angella (attualmente difensore e capitano del Perugia) e all’ex ciclista su strada, mountain biker e ciclocrossista Dario Cioni. Targhe anche agli sportivi Alessandro Piccini (4 titoli mondiali nel kart e pilota ufficiale dei marchi più prestigiosi di questo sport in 40 anni di carriera) e al tecnico Claudio Targetti. Al sindaco Paolo Masetti l’onore di premiare l’atleta paralimpica Caterina Barghini di Acsi Atletica Sport Toscana, campionessa di salto in lungo. Quindici le associazioni presenti, 29 i premi consegnati, "per un evento che incorona chi, in questi anni di chiusura, ha continuato a lavorare. Ad esserci".

Y.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?