Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

"Siamo al gioco delle tre carte"

"Aspettiamo di vedere se la nuova ipotesi diventerà effettivamente un progetto e se dimostrerà di rispondere agli obiettivi di uno sviluppo all’altezza delle ultradecennali aspettative della città e che non si tratti dell’ennesimo gioco delle tre carte". Così Francesco Torselli, capogruppo Fdi in Regione, Alessandro Draghi e Jacopo Cellai, consiglieri comunali a Palazzo Vecchio, e Paolo Marcheschi, dirigente nazionale del partito di Giorgia Meloni, sugli sviluppi della nuova pista.

"Dopo il via libera di Enac sul preliminare del nuovo tracciato della pista– spiegano gli esponenti di centrodestra – il presidente della Regione parla di una soluzione vincente per sicurezza e ambiente, il sindaco metropolitano rimanda a un incontro tra Giani e i sindaci interessati e il sindaco di Sesto conferma il no all’ampliamento, salvo visionare le carte quando ci saranno. Insomma, il gioco delle tre carte".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?