Firenze, 16 aprile 2018 - E' passato col rosso davanti agli agenti della Polizia Municipale. Che lo hanno subito fermato, scoprendo che non aveva mai conseguito la patente. E forse quella grave infrazione l'ha compiuta proprio perché avrebbe avuto bisogno di qualche lezione di guida. E' accaduto a Firenze, a un 33enne peruviano. L'uomo, in sella al suo ciclomotore, ha bucato il rosso immettendosi da via Lulli in via Ponte alle Mosse e ha continuato a viaggiare finché non è stato fermato da una pattuglia di motociclisti dell’Autoreparto impegnati proprio nei controlli mirati ai “cinquantini” previsti questa settimana.

Effettuando un controllo sui documenti gli agenti hanno scoperto che il conducente non mai conseguito la patente e che la revisione del mezzo era scaduta. L’uomo ha collezionato verbali per 5.332 euro in un colpo solo: per guida senza patente (5.000 euro e fermo del veicolo per tre mesi), per passaggio con semaforo rosso (163 euro) e per mancanza di revisione (169 euro).