Saranno inaugurate il 17 maggio, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia quattro panchine particolari realizzate in seguito a una mozione del consiglio comunale e finanziate, in parte, dalla Città metropolitana nell’ambito della rete Ready, con un progetto che ha coinvolto l’Istituto comprensivo di Calenzano. In piazza Vittorio Veneto, davanti al Palazzo comunale, sarà posizionata una panchina arcobaleno contro l’omofobia mentre altre tre saranno sistemate nel giardino della scuola secondaria di primo grado: una arcobaleno, una rossa contro la violenza sulle donne e una viola per promuovere la gentilezza in ogni sua forma come antidoto alle discriminazioni e alla violenza. Le panchine scolastiche sono state decorate dalle alunne e alunni della scuola secondaria di primo grado sulla base di un progetto sull’inclusività e i diritti umani.