Soccorso alpino
Soccorso alpino

Scandicci (Firenze), 11 gennaio 2019 - La procura di Aosta ha rilasciato oggi venerdì 11 gennaio il nulla osta alla sepoltura di Julian Impagliazzo, di 24 anni, snowboarder morto giovedì a Courmayeur a seguito di una caduta in una zona fuori pista. Il pm Carlo Introvigne, che ha ricevuto oggi la relazione del Soccorso alpino della guardia di finanza di Entreves, non ha ravvisato ipotesi di reato riguardo all'incidente. Il giovane originario di Cesena e residente a Scandicci (Firenze) è precipitato per oltre un centinaio di metri da un salto di roccia in uno dei canali del Plan de la Gabba, una zona del comprensorio sciistico del Monte Bianco in cui non è consentito l'accesso degli sciatori. Con Impagliazzo c'era un amico che si è salvato, fermandosi contro gli alberi.