Inaugurazione del mercato di Natale di piazza Santa Croce
Inaugurazione del mercato di Natale di piazza Santa Croce

Firenze, 30 novembre 2017 - Anche quest’anno, col mercatino in stile tedesco di Santa Croce, si apre ufficialmente il Natale fiorentino. Per 21 giorni, da oramai 17 anni, il mercatino Weihnachtsmarkt, appuntamento oramai consolidato per fiorentini e turisti, ha aperto i battenti in una delle piazze più belle e suggestive di Firenze, piazza Santa Croce.

A tagliare il nastro inaugurale, insieme agli assessori Cecilia Del Re e Giovanni Bettarini, il presidente Anva Confesercenti Firenze, Luca Taddeini e il presidente Confesercenti città di Firenze, Santino Cannamela. In piazza, fino al 21 dicembre, tutti i giorni con orario continuato dalle 10 alle 22, si potranno ammirare, gustare e acquistare tanti prodotti legati al periodo più magico dell’anno. Sono oltre cinquanta quest’anno gli stand che animano questo mercato natalizio, che come ogni anno coniuga artigianato e ottimo cibo.

Circa otto i nuovi stand, tra cui quello dedicato ai presepi. Oltre alle tante occasioni di shopping, tra cui tante idee regalo, oggettistica per addobbare la casa e il proprio albero, addobbi natalizi fatti a mano e lo stand dedicato agli accessori e calzature realizzati in calda pelliccia, si potranno gustare specialità un pò tutta Europa. A farla da padrona, come tradizione, saranno i sapori tipici tedeschi come i vini speziati, brezel, strudel, wurstel, birra, crauti e stinchi di maiale. Ma non mancano i dolci tradizionali e le specialità gastronomiche provenienti da Spagna, Francia, Olanda, Grecia e Austria. Organizzato da Confesercenti e Anva, col patrocinio del Comune di Firenze e Regione Toscana, il mercato di Santa Croce, composto da una serie di casette di legno addobbate in stile prettamente natalizio, prevede un calendario di eventi e iniziative anche per i più piccoli. Durante i weekend, ad esempio, i bambini potranno incontrare ‘Mamma Natale’, in sintonia con la tradizione tedesca secondo cui a portare i doni di Natale è uno spirito al femminile con i capelli biondi e le ali angeliche. Tra le piccole baite c’è la casetta di Babbo Natale che ospiterà giochi e workshop, e tra i veri eventi in programma, sarà di scena la musica gospel e anche un’esibizione degli sbandieratori. Maurizio Costanzo