Antonella Greco, la consigliera dal Pd passa a Italia Viva

Antonella Greco, consigliera comunale del Pd, passa ad Italia Viva di Renzi, criticando il partito per aver perso il contatto con la gente e la sfida politica della destra. Il suo arrivo è accolto positivamente da Italia Viva.

Antonella Greco, la consigliera dal Pd passa a Italia Viva

Antonella Greco, la consigliera dal Pd passa a Italia Viva

"Il Pd ha perso il contatto con la gente, Italia Viva è la vera casa del riformismo democratico": parole che pesano come un macigno sul Pd . A pronunciarle è Antonella Greco, che ha ufficializzato il suo passaggio al partito di Matteo Renzi. Una decisione "sofferta", illustrata in una lettera aperta ai cittadini, che indubbiamente hanno contribuito a farla eleggere alle ultime amministrative. "Solo Italia Viva – ha detto Greco – è in grado di rappresentare un progetto politico riformista, liberale, democratico e inclusivo, che rifiuta con forza il populismo, che rivendica il proprio respiro europeista e parla a con proposte concrete". Per poi aggiungere: "Non rinnego niente della mia esperienza nel Pd, ma quando ti rendi conto di essere l’unica voce fuori dal coro in un partito in cerca di identità e che mal sopporta le critiche, anche costruttive. Un partito che non ha saputo raccogliere la sfida culturale e politica della destra che oggi governa, l’unica soluzione è quella di intraprendere un’altra strada". L’arrivo in Italia Viva è stato salutato con favore dal presidente provinciale del partito, Francesco Casini: "Italia Viva continua a crescere . Con figure di spessore e preparazione. Antonella è una consigliera attenta alle esigenze dei cittadini, come dimostra il lavoro svolto in consiglio. Il dopo alluvione, la sicurezza e le infrastrutture sono temi su cui darà un contributo con l’impegno che ha caratterizzato il suo percorso".

Pier Francesco Nesti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro