Domenica la ciclostorica Firenze-Pistoia, tanti eventi collaterali

Domani al foyer del Maggio terza mostra di bici e cimeli di ciclismo

La ciclostorica Firenze-Pistoia
La ciclostorica Firenze-Pistoia

Firenze, 1 febbraio 2024 - Spettacolo, folclore, curiosità e turismo non mancheranno il 3 e 4 febbraio con la ciclostorica Firenze-Pistoia, rievocazione di quella che nel 1870 fu la prima gara ciclistica in Italia.  Legata all’evento tutta una serie di iniziative collaterali, iniziate sabato scorso e che proseguono nella nostra città anche nel prossimo fine settimana. Domani, venerdì 2 febbraio il foyer del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (piazza Vittorio Gui, 1), ospita la terza mostra di bici e cimeli di ciclismo: libri, giornali, maglie, giochi ecc. La mostra si potrà visitare fino al 4 febbraio, l’ingresso è gratuito. Alle 14 di sabato 3 febbraio, invece, è prevista la 'pedalata ecologica' con partenza dalla zona davanti al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con bici d'epoca a numero chiuso. La pedalata si svolgerà nel centro cittadino. Sempre a Firenze alle 18 nella Sala Zeffirelli del Teatro del Maggio si svolgerà un incontro con giornalisti e vecchie glorie del ciclismo per ricordare le figure di Gino Bartali e Gastone Nencini. 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro