Le trattative. Otto prestiti, nessuno riscattato. Si pensa a formule più vantaggiose

L'Empoli non riscatta nessuno dei giocatori in prestito, ma potrebbe trattare nuove formule vantaggiose. Alcuni potrebbero restare, come Bereszynski e Marin, mentre altri tornano alle squadre di provenienza. La scelta dipende dal nuovo allenatore.

Otto prestiti, nessuno riscattato. Si pensa a formule più vantaggiose

Otto prestiti, nessuno riscattato. Si pensa a formule più vantaggiose

Nessuno degli otto giocatori che l’Empoli avrebbe potuto far diventare di sua proprietà versando la cifra pattuita al momento del prestito è stato riscattato. L’ultima data utile per esercitare questa opportunità era infatti quella di venerdì sera. Così, al momento, Maleh torna al Lecce, Bastoni e Zurkowski allo Spezia, Cerri al Como, Marin al Cagliari, Cancellieri alla Lazio, Kovalenko all’Atalanta e Bereszynski alla Sampdoria. Questa è la situazione, ma ciò non vuol dire che nessuno di loro abbia la possibilità di vestire la maglia azzurra anche nella prossima stagione. Semplicemente che il club del presidente Corsi tornerà eventualmente a trattare con le società di appartenenze durante il mercato, cercando di trovare magari delle formule più vantaggiose rispetto a quelle attuali. È il caso, per esempio, soprattutto di Marin, Maleh, Zurkowski e Bereszynki.

Quest’ultimo ha chiuso molto bene la stagione e la sua duttilità in difesa, unita all’esperienza nella categoria, potrebbe rivelarsi ancora preziosa. Insomma: meglio averlo in squadra che perderlo. L’altro polacco, Zurkowski, è forse uno dei giocatori che incarna meglio lo spirito azzurro per attaccamento alla maglia, ma si è operato alla caviglia malconcia e quindi salterà tutta la preparazione. Anche di questo sarà necessario tenerne conto. Il centrocampista marocchino è stato uno dei punti fermi della mediana azzurra, ma potrebbe anche essere valutato da Gotti durante il ritiro pre-campionato.

Infine, Marin potrebbe ancora rientrare anche nel discorso che porterà Nicola sulla panchina del Cagliari. In questo momento, invece, per gli altri non sembra che ci possano essere possibilità di una nuova trattativa. Allo stesso tempo, però, sono rientrati alla base Nicolas Haas e Liam Henderson, non riscattati rispettivamente dal Lucerna (Serie A Svizzera) e dal Palermo (Serie B). Ogni congettura sulla rosa, però, in questo momento è subordinata alla scelta del tecnico. Per questo l’Empoli ha fretta di individuare il nuovo allenatore.

Si.Ci.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su