Candidati in attesa dell’inizio di un concorso comunale (Foto d’archivio)

Empoli, 6 novembre 2018 - Anche Empoli vivrà il brivido del ‘concorso-monstre’, quelli con un’alluvione di candidati, nel caso 1.200. Parliamo dei tre nuovi posti a tempo indeterminato in Comune, pure questa una novità, visto che erano quasi dieci anni, per la mannaia fatta cadere dai governi che si sono succeduti sulle possibilità di assunzione diretta dei Comuni, che Via del Papa non faceva concorsi.

Il bando è stato pubblicato il 5 settembre e aveva per oggetto il concorso per soli esami per la copertura di 3 posti a tempo pieno e indeterminato di “Istruttore Amministrativo/Contabile”, di cui un posto con riserva prioritaria per le forze armate e un altro con riserva a favore del personale interno del Comune. Quindi, fatta una rapida sottrazione, i posti che riguardano tutti si riducono a uno. Sembra un nulla, ma tanto basta per scatenare la fame atavica (10 anni di digiuno) del mitico posto fisso in Comune.

La commissione giudicatrice ha stabilito una ‘prova preselettiva’ per l’ammissione alle prove di esame. I candidati ammessi con riserva al concorso sono tenuti a presentarsi venerdì 23 novembre alle 16 all’Istituto Superiore Statale “Enrico Fermi”, via Bonistallo 73, a Empoli, per sostenere la prova preselettiva. L’assenza comporta l’esclusione dal concorso, qualunque sia la causa. La prova consiste nel rispondere a quesiti a risposta multipla sulle materie previste dal bando di concorso.

Chi avrà superato la preselezione, (i primi 100 classificati, oltre ad eventuali pari merito) saranno ammessi alle prove scritte. Ai fini del concorso la prova preselettiva è valida esclusivamente per l’accesso alle prove scritte. La comunicazione di chi l’avrà superata sarà fatta tramite la Rete Civica del Comune all’indirizzo www.empoli.gov.it cliccando sul link “Bandi di Concorso”. Chi non potrà controllare la Rete Civica personalmente avrà la possibilità di contattare il Servizio gestione del personale (tel. 0571/757935, 757719, 757529) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17,50.

La prima prova scritta sarà un elaborato o quesiti a risposta sintetica o multipla sulle materie dell’articolo 11 del bando. Si svolgerà il 3 dicembre alle 10 alla Sala de La Vela “Margherita Hack” in via Magolo a Empoli. La seconda, redazione di un atto o provvedimento amministrativo /contabile con gli annessi, sempre sulle materie dell’articolo 11 del bando, si terrà il 4 dicembre ancora alla sala de La Vela “Margherita Hack”.

B.B.