Vaccinazioni a Empoli (foto Tommaso Gasperini/Germogli)
Vaccinazioni a Empoli (foto Tommaso Gasperini/Germogli)

Firenze, 6 aprile 2021 - Arrivano in serata le istruzioni per le vaccinazioni per chi soffre di patologie. Le invia Eugenio Giani sui social. Due i gruppi, uno che dovrà prenotarsi e l'altro che invece dovrà aspettare una telefonata. Ecco di chi si tratta.

"Le persone che rientrano nelle seguenti patologie - scrive Giani - non dovranno prenotarsi perché saranno chiamate direttamente da Asl, Azienda ospedaliero-universitaria o centri di riferimento specialistico che ben li conoscono perché li hanno in cura". Saranno quindi contattate telefonicamente entro 15 giorni per la data di prenotazione della vaccinazione. Si tratta di:

  • Patologia oncologica
  • Malattie autoimmuni- immunodeficienze primitive
  • Malattie neurologiche
  • Trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche
  • Diabete e altre endocrinopatie severe (quale morbo di Addison)
  • HIV
  • Malattie respiratorie
  • Malattie cardiocircolatorie

Le persone che rientrano in queste altre patologie invece potranno prenotarsi da mercoledì 7 aprile sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it: queste persone hanno invece ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente. Ciascuno riceverà il proprio appuntamento ("Non sarà un click day", dice Giani). Le agende saranno aperte per le giornate dal 9 all’11 aprile e dal 23 aprile al 9 maggio. Si tratta di:

  • Malattie respiratorie
  • Malattie cardiocircolatorie
  • Fibrosi cistica
  • Insufficienza renale
  • Malattia epatica
  • Malattie cerebrovascolari
  •  Emoglobinopatie
  • Sindrome di Down
  • Grave obesità
  • Pluripatologie
  • Disabili Gravi

Qui si trovano le patologie dettagliate bit.ly/3rW7tRM