Ambulanza (foto Simone Lanari)
Ambulanza (foto Simone Lanari)

Rosignano Marittimo (Livorno), 18 novembre 2021 - Stava preparando la cena con un noto apparecchio, un roboto diffuso in tante cucine, ma la serata è finita nel peggiore dei modi: il contenuto bollente le è esploso in faccia e la donna, 45 anni, è finita al pronto soccorso dell'ospedale di Cisanello a Pisa in codice rosso.

L'incidente domestico risale alle 19,30 di mercoledì, a Rosignano Marittimo. Secondo quanto appreso la donna avrebbe omesso di tappare correttamente il robot da cucina mentre preparava la polenta, che le è esplosa in faccia e sul torace, ustionandola. La ferita è stata soccorsa dalla Pubblica Assistenza di Rosignano.