Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 mag 2022

A Firenze arriva Peaceful Places, per un tuffo virtuale dentro un abbraccio

Il progetto sperimentale di realtà virtuale nato durante il lockdown arriva al Festival dell'Italia Gentile il 20 e 22 maggio in piazza Signoria

19 mag 2022
Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places

Firenze 19 maggio 2022 - Si può ritrovare familiarità con l'abbraccio? Con questo obiettivo nasce 'Peaceful Places', il progetto sperimentale di realtà virtuale nato durante il lockdown, che arriva al Festival dell'Italia gentile a Firenze. Il 20 e il 22 maggio le coreografe fiorentine Margherita Landi e Agnese Lanza porteranno in piazza della Signoria l'opera artistica dedicata all'abbraccio.

Chi lo desidera, spiegano gli irganizzarori, potrà indossare i visori e fare un'esperienza immersiva in un abbraccio. Il progetto, prodotto da Gold, ha vinto la 12esima edizione degli Auggie Awards nella categoria Best art or film il 10 novembre 2021 a Santa Clara, in California. Landi e Lanza fanno del visore per realtà virtuale un nuovo strumento per apprendere il linguaggio affettivo, della tecnologia immersiva il veicolo emotivo per vivere un'esperienza intima e toccante. Indossando il visore, ogni persona è portata a simulare i gesti delle coppie attorno a sé. Le coreografie
fiorentine continuano così la loro ricerca coreografica e antropologica sull'interazione tra corpo e tecnologia, i concetti di scelta e percezione, l'apprendimento immersivo e i processi di elaborazione emotiva dettati dagli strumenti digitali. «Se di solito le esperienze in Vr sono pensate per portare il corpo in uno spazio virtuale costruito digitalmente - spiega Landi - noi invece la usiamo per fare un'esperienza reale. È possibile incontrare nel visore vere coppie con veri legami emotivi, che attraverso un laboratorio hanno offerto i loro abbracci».

Maurizio Costanzo

 

Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places
Peaceful Places

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?