Simonetta Gaggioli
Simonetta Gaggioli

Piombino (Livorno), 7 agosto 2019 - Ci sono due indagati per la morte di Simonetta Gaggioli, 75 anni, la donna trovata morta sul ciglio di una strada dentro un sacco a pelo nella zona di Riotorto, frazione di Piombino in provincia di Livorno. Gli indagati sono il figlio 47enne della donna e la nuova. Intanto, sul corpo della donna viene svolta l'autopsia, indispensabile per capire le cause del decesso.

Dai primi accertamenti del medico legale, non erano stati rilevati segni evidenti di violenza. Il reato ipotizzato è quello di occultamento di cadavere e le indagini sono condotte dai carabinieri. 

Nei giorni scorsi il figlio di Simonetta Gaggioli, Filippo Andreani, e la moglie, Adriana Rocha, sono stati sentiti a lungo dagli investigatori e la loro auto è stata sequestrata per accertamenti.