Meteo, tempesta di caldo: punte fino a 40 gradi a Firenze e Pistoia

Da giovedì 25 agosto inversione di tendenza, con temperature in calo e l'arrivo di piogge

Temperature in rialzo
Temperature in rialzo

Firenze, 19 agosto 2023 – Mai così caldo in città e in montagna. La tempesta di caldo, con massime oltre i 38 gradi, colpirà anche la Toscana e durerà probabilmente fino a giovedì 24 agosto. Queste le previsioni di Meteo.it, che segnala tra le città italiane con le maggiori temperature Firenze e Pistoia, dove si raggiungeranno i 39-40 gradi.

Anche il disagio per l'afa salirà al massimo tra domenica 20 e mercoledì 23 agosto. «Con lo zero termico poi atteso a 5.200 metri - afferma Antonio Sanò, fondatore di ilMeteo.it - i ghiacciai continueranno a soffrire e le nostre montagne presenteranno un clima tipico delle pianure estive italiane degli anni '80-'90: in pratica è come se il clima italiano dell'altro secolo fosse migrato in alto di 1.000 metri di quota».

Gli ultimi aggiornamenti, si legge su ilMeteo.it, prevedono che questo caldo possa durare almeno fino a giovedì 24 agosto, poi l'arrivo di aria più fresca dal nordatlantico potrebbe portare tanto maltempo e temperature in calo specie al Centro-Nord.

La data da segnare col cerchietto rosso sul calendario è quella del 24-25 agosto, quando la burrasca potrebbe investire in pieno anche l'Italia. Visti i forti contrasti termici ed igrometrici previsti (caldo ed umido preesistente portato dall'anticiclone africano Nerone), il pericolo maggiore riguarderebbe, almeno con i dati attuali, le regioni del Centro Nord: le correnti fresche in ingresso sarebbero in grado di provocare temporali violenti, con elevato rischio di grandinate e locali nubifragi.

Anche il consorzio Lamma, nelle previsioni a 6-15 giorni, indica temperature in calo da sabato 26 agosto e aumento della probabilità di piogge domenica 27 e lunedì 28 agosto.