Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 dic 2021

Covid Toscana, i dati del 26 dicembre: 3.075 positivi, tasso netto alle stelle (44,7%)

I dati della Regione Toscana sull'andamento del coronavirus. Stabili le terapie intensive, aumentano i ricoveri ordinari (+34)

26 dic 2021

Firenze, 26 dicembre 2021 - Anche oggi salgono sopra i tremil i nuovi positivi al Covid registrati in Toscana: 3.075 per la precisione, con un tasso netto di positivi (le prime diagnosi, esclusi cioè i tamponi di controllo) che batte ogni record e vola al 44,7%, mentre il tasso lordo di positivi (calcolato cioè sul totale dei tamponi fatti e non delle persone testate) è del 19,69%, comunque altissimo. C'era da aspettarselo: nei giorni di festa i dati salgono sempre molto rispetto al resto della settimana, ma questi livelli non sono mai stati toccati prima.

I test effettuati nell'ultimo giorno sono stati 15.616, di cui 12.073 tamponi molecolari e 3.543 test rapidi.

COVID TOSCANA, OMICRON AL 70%

LA MAPPA DEI COMUNI CON L'INCIDENZA GIORNALIERA PIU' ALTA

I ricoveri

Per quanto riguarda i ricoveri, i posti letto in terapia intensiva sono stabili rispetto a ieri: 72, tasso di saturazione 12,6%. In area Covid ci sono 21 nuovi ricoveri "reali" più 13 che invece risalgono al giorno prima ma che non erano stati conteggiati per un aggiornamento informatico di un ospedale. In questo caso il totale è 443 ricoveri, tasso di saturazione 8,8%: per entrare in zona gialla deve superare il 15%.

I vaccini somministrati in Toscana ammontano a 7 milioni 25.407.    

La mappa dei nuovi casi

Sono 92.339 i casi complessivi ad oggi a Firenze (1.041 in più rispetto a ieri), 29.203 a Prato (141 in più), 31.321 a Pistoia (112 in più), 17.485 a Massa (101 in più), 33.679 a Lucca (319 in più), 38.539 a Pisa (422 in più), 25.594 a Livorno (186 in più), 30.413 ad Arezzo (412 in più), 20.666 a Siena (221 in più), 14.489 a Grosseto (120 in più).

(continua a scorrere per il bollettino completo)

Leggi anche:

Il bollettino completo

In Toscana sono 334.283 i casi di positività al Coronavirus, 3.075 in più rispetto a ieri (2.919 confermati con tampone molecolare e 156 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,9% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 296.777 (88,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 12.073 tamponi molecolari e 3.543 tamponi antigenici rapidi, di questi il 19,7% è risultato positivo. Sono invece 6.880 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 44,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 29.990, +10,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 515 (34 in più rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (stabili). Purtroppo, oggi si registrano 3 nuovi decessi: 2 uomini e una donna con un'età media di 81,7 anni.

L'età media dei 3.075 nuovi positivi odierni è di 36 anni circa (22% ha meno di 20 anni, 38% tra 20 e 39 anni, 28% tra 40 e 59 anni, 10% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più).

Complessivamente, 29.475 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (2.752 in più rispetto a ieri, più 10,3%).

Sono 44.917 (852 in meno rispetto a ieri, meno 1,9%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 17.915, Nord Ovest 15.382, Sud Est 11.620).

I ricoveri

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 515 (34 in più rispetto a ieri, più 7,1%), 72 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

Tre decessi

Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute vivevano a Firenze, Prato e Livorno.

Sono 7.516 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 2.409 a Firenze, 660 a Prato, 701 a Pistoia, 549 a Massa Carrara, 712 a Lucca, 761 a Pisa, 436 a Livorno, 569 ad Arezzo, 383 a Siena, 238 a Grosseto, 98 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 203,5 x100.000 residenti contro il 230,5 x100.000 della media italiana (12° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (289,2 x100.000), Prato (248,8 x100.000) e Pistoia (241,5 x100.000), il più basso a Grosseto (109,3 x100.000).

I guariti

Le persone complessivamente guarite sono 296.777 (286 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 296.777 (286 in più rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Ecco i grafici elaborati da CovidStat/Infn :

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?