Coronavirus, due operatori sanitari
Coronavirus, due operatori sanitari

Firenze, 2 aprile 2020 - Sono 667 le persone trovate positive in quattro giorni nelle case di riposo di tutta la Toscana. Dal 29 marzo ad oggi danno una media di oltre 165 casi al giorno. I contagi sono suddivisi tra 509 ospiti delle strutture e 158 operatori.

Il dato emerge dopo la campagna di tamponi a tappeto svolta in Toscana dalla Regione all'insorgere di contagi estesi in alcune residenze sanitarie assistite in particolare nell'Aretino.

Tanti i tamponi fatti, sono 4873 al momento. Complessivamente in tutta la Toscana sono stati eseguiti fino al 1 aprile 3.028 tamponi sugli ospiti e 1.845 tra il personale delle strutture.

Asl Toscana nord ovest

Fatti complessivamente 1.567 tamponi: 1.105 ospiti e 462 operatori.

Positivi: 211 ospiti e 53 operatori.


Asl Toscana centro

Fatti complessivamente 1.065 tamponi: 688 ospiti e 377 operatori.

Positivi: 203 ospiti e 52 operatori.


Asl Toscana sud est

In questa zona, su cui c'è stato un particolare monitoraggio dopo un contagio piuttosto marcato, in totale sono 2.241 tamponi: 1.235 sugli ospiti e 1.006 sul personale. Nel dettaglio in provincia di Grosseto sono 906 tamponi (494 sugli ospiti e 412 sul personale), a Siena 651 (362 ospiti e 289 personale) e 684 ad Arezzo (379 ospiti e 305 personale).

I positivi sono 148: 95 tra gli ospiti e 53 tra gli operatori. Questa la ripartizione:

Siena

Santa Petronilla: 13 ospiti e 10 operatori

Sarteano: 26 ospiti e 12 operatori

Arezzo

Badia Tedalda: 1 ospite

Bucine: 25 ospiti e 17 operatori

Montevarchi: 20 ospiti e 12 operatori

Grosseto

Pizzetti: 10 ospiti e 2 operatori.