Tokyo, 29 luglio 2021 - Aldo Montano ha chiuso con un argento a squadre la sua carriera nella sciabola olimpica, a Tokyo, contento di aver raggiunto questo nuovo risultato. "Provo tanta emozione, ho sentito la mia famiglia, mi stanno aspettando, è bellissimo tutto ma è il punto finale a essere emozionante, perché sai che da oggi in poi cambierà completamente la tua vita, l'adrenalina che ti può dare lo sport sarà diversa, è un salto nel buio, un salto un po' nel vuoto che fa anche paura, perché negli ultimi 25 anni ho fatto questo e pensare a quello che sarà domani è tosta". Montano ha ammesso che si tratta dell'ultima gara con la nazionale, anche se ha lasciato un punto interrogativo su un ritiro definitivo dall'attività, a 42 anni.