Aeroporti, boom di passeggeri per Firenze e Pisa: 952mila passeggeri nel mese di giugno, +15%

È la prima volta che il sistema aeroportuale toscano supera i 4 milioni di passeggeri (4,1 milioni) in un semestre, quello da gennaio a giugno di quest'anno

Record per gli aeroporti di Firenze e Pisa (Cabras/New Press Photo)

Record per gli aeroporti di Firenze e Pisa (Cabras/New Press Photo)

Firenze, 2 luglio 2024 – Sono 952mila i passeggeri transitati negli aeroporti di Firenze e Pisa nel mese di giugno. Il dato, diffuso da Toscana Aeroporti in una nota, evidenzia che c'è stato un aumento del 15% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, trainato dalla crescita del numero dei voli passeggeri commerciali (+12,2%) e da un tasso di riempimento dei voli di linea pari all'86,2% (+0,4).

È la prima volta, si spiega da Ta, che il sistema aeroportuale toscano supera i 4 milioni di passeggeri (4,1 milioni) in un semestre, quello da gennaio a giugno di quest'anno: +14,2% la variazione rispetto allo stesso periodo del 2023. Per quanto riguarda l'aeroporto Vespucci di Firenze i passeggeri a giugno sono stati oltre 357mila (+11,3%). Il traffico di linea internazionale ha mostrato una crescita del 15,3%, che compensa la flessione del 5,4% registrata dal traffico domestico. Le principali destinazioni servite con voli di linea sono state Parigi, Londra, Amsterdam, Roma e Zurigo. Il primo semestre del 2024 si è chiuso con 1,6 milioni di passeggeri (+21,9%).

In riferimento al Galilei di Pisa i passeggeri a giugno sono stati 595mila, con un +17,4% rispetto a 12 mesi fa. Sia il traffico internazionale (+19,3%) che quello domestico (+12,4%) hanno mostrato una crescita. Le principali destinazioni servite sono state Londra, Tirana, Palermo, Catania e Parigi. Nel primo semestre 2024 l'aeroporto di Pisa ha raggiunto i 2,5 milioni di passeggeri complessivamente transitati (+1,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente